venerdì 6 febbraio 2015

La legge va in Aula al Senato. Serve ancora uno sforzo!

Libera e Gruppo Abele
6 feb 2015 — Grazie alle firme raccolte all’appello per l’inserimento dei reati ambientali nel codice penale abbiamo raggiunto un primo importante risultato: lunedì 26 gennaio 2015 le Commissioni Ambiente e Giustizia del Senato hanno approvato il disegno di legge sugli ecoreati migliorando in diversi punti il testo licenziato dalla Camera nel febbraio 2014. Ora il testo passa all’Aula di Palazzo Madama, dove potrà essere ulteriormente migliorato, e poi successivamente dovrà tornare alla Camera dei deputati per la sua definitiva approvazione. Aiutaci con la tua firma e con la diffusione dell'appello a velocizzare l’iter di approvazione del disegno di legge al Senato. Solo così riusciremo a far pagare davvero chi inquina nel nostro paese!