venerdì 10 luglio 2015


COSE GRECHE........


mi domando e domando a tutti voi a che cosa sia servito l'ormai arcinoto referendum greco ???
Forse a buttare dalla finestra un po' di soldi .....visto che il tanto osannato Tsipras sta per far approvare dal parlamento Ellenico misure economiche per una cifra........ascoltate, ascoltate, pari a 12 miliardi,  misure anche più dure di quelle richieste a suo tempo dalla commissione Europea. Tutto il tempo perso, per far finta di non accettare ha fatto peggiorare la situazione economica e poi si sono spesi soldi per un finto referendum per una farsa democrazia.......
Piaceva tanto ai nostri pseudo politici, la schiena dritta della Grecia, il popolo greco che non si piega di fronte all'arroganza di questa europa, meglio poveri con dignità ecc. ecc.. Sul WEB si vedevano foto ovviamente tarocche della Merkel in lacrime e di Tsipras che le mostrava elegantemente il dito medio, oppure il presidente Junker che veniva mostrato con la bocca aperta stile urlo di Munch........Ovviamente si sprecavano i peana per l'intransigente bravura del premier greco accomunando in questo  GRULLINI, SELLINI, LEGHINI. Il nuovo grande statista Grullo Grillo auspicava ed auspica un 'uscita dall'euro possibilmente dall'europa per realizzare una alleanza strategica con la Russia  di quel grande uomo di Putin. Io che non sono niente e non sono nessuno mi sembrava quasi impossibile che la piccola ed insignificante, da un punto di vista economico, Grecia potesse uscire dall'Euro e dall'Europa. Un paese, la Grecia, che ha un PIL di una nostra regione medio grande, che da un punto di vista dell'economia reale non possiede un'attività manifatturiera di una qualche importanza...........l'Europa, in queste condizioni, poteva far a meno della Grecia, quest'ultima d'altro canto non poteva far a meno dell'Europa. Era evidente era scontato che alla fine dei giochi Tsipras sarebbe stato costretto ad accettare le condizioni imposte dalla commissione europea alla faccia dei nuovi nostri grandi statisti VENDOLA, GRILLO, SALVINI........e questi tipi vorrebbero governarci ma per cortesia.......non scherziamo.  Che si stesse realizzando da parte della Grecia un grande bluff era talmente evidente ed ovvio............., non per tutti, visto che i soprannominati statisti stavano sventolando la bandiera della Grecia libera.......ancora una volta hanno mostrato la loro insignificante pochezza.........