lunedì 24 agosto 2015

MALTEMPO.....
allagamenti nel pisano.........




Dalle 4 alle 7 sono caduti a Pisa 150 millimetri di pioggia. Lo ha reso noto la protezione civile comunale. In città la situazione resta critica con quasi tutti i sottopassi ancora allagati e i quartieri a sud dell'Arno che devono fare i conti con allagamenti diffusi a case e attività commerciali. Ritardi diffusi anche per i voli in partenza dall'aeroporto 'Galilei' anche se l'operatività dello scalo non è mai stata sospesa e la situazione va normalizzandosi. Ritardi e disagi anche sulla rete ferroviaria e in particolare nella tratta Firenze-Pisa. Alle 10.30 è stata convocata una riunione urgente in prefettura per fare il punto della situazione. Le idrovore della protezione civile sono tutte al lavoro per cercare di liberare il più possibile le strade invase dall'acqua e agevolare la viabilità tuttora in tilt nelle principali arterie di accesso all'area urbana.

A causa di allagamenti della sede ferroviaria provocati dalle piogge intense, dalle 6 di stamane la circolazione ferroviaria nel nodo di Pisa risulta rallentata tra Pisa e La Spezia. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro per ripristinare la normale circolazione. La circolazione ferroviaria è stata riprogrammata. Ritardi medi fino ad un'ora e possibili cancellazioni di alcuni collegamenti regionali sulle linee Pisa-Firenze, Pisa-Lucca, Pisa-Livorno e Pisa-La Spezia