mercoledì 26 agosto 2015


U.S.A.: rialzo dei tassi

 Un rialzo dei tassi da parte della Federal Reserve a settembre appare meno indicato alla luce del fatto che le recenti turbolenze dei mercati hanno aumentato i rischi per l'economia Usa.
Lo ha detto il presidente della Fed di New York William Dudley spiegando che le prospettive di un aumento dei tassi il mese prossimo "sembrano meno urgenti di quanto non lo fossero poche settimane fa".

Facendo riferimento alle pesanti correzioni viste in questi giorni sui mercati, Dudley ha aggiunto di voler vedere altri dati macro Usa prima di esprimere un giudizio finale sulle tempistiche di una stretta monetaria.