venerdì 11 settembre 2015



Firenze, si arrampica su una statua per un selfie. Multa salata per turista olandese



Multata una giovane turista olandese che ha abbracciato la statua di San Giovanni Battista per scattarsi un selfie. La foto le è costata 160 euro di sanzione. Erano le 20 di ieri sera quando una donna olandese di 31 anni è salita sul piedistallo della statua di San Giovanni Battista, in Lungarno Torrigiani a Firenze, per scattare la foto.
La donna è sta però notata da carabinieri e vigili urbani che erano di pattuglia e quindi è stata fatta scendere dalla scultura opera dell'artista Giuliano Vangi e poi multata. La sanzione di 160 euro è stata inflitta per violazione del regolamento di polizia municipale.
Dai controlli svolti non sono stati rilevati danni all'opera in bronzo di Giuliano Vangi.