mercoledì 9 settembre 2015


I Casamonica a Porta a Porta. La figlia: 'Papà buono come Papa Francesco'. Sindaco Roma: 'Inaccettabile'

Pd Roma: 'E' un oltraggio. Affronto per tutti coloro che sono impegnati nella battaglia contro le mafie e l'illegalità'



E' bufera sulla partecipazione dei Casamonica alla trasmissione Porta a Porta su Raiuno. Il Sindaco di Roma, Ignazio Marino: 'Inaccettabile in un servizio pubblico'. Ad insorgere è anche il Pd, con Matteo Orfini che ha parlato di "grave errore", ed il Movimento 5 Stelle: sul suo blog, Beppe Grillo parla di "servizio pubblico paramafioso". Ieri sera, durante la trasmissione condotta da Bruno Vespa, la figlia diVittorio Casamonica, Vera, ha paragonato il padre a papa Francesco. "Lo chiamavamo papa perché era troppo buono, come papa Francesco", ha detto alle domande del conduttore sul perché la famiglia Casamonica lo paragonasse al Pontefice.