giovedì 24 settembre 2015

Industria: corrono ordinativi, +10,4% a luglio

Renzi su Twitter: 'Ciao Gufi'. Boom per la fabbricazione di mezzi di trasporto, +61,3%. Fatturato -1,1% su mese, +2,3% anno



A luglio 2015 gli ordinativi dell'industria sono in crescita dello 0,6% rispetto al mese precedente e del 10,4% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Lo comunica l'Istat. Si tratta del secondo aumento consecutivo a due cifre su base tendenziale. L'incremento maggiore è per la fabbricazione di mezzi di trasporto (+61,3%).

Il fatturato dell'industria cala dell'1,1% a luglio 2015 rispetto a giugno, ma aumenta del 2,3% rispetto allo stesso mese del 2014 nel dato corretto per gli effetti di calendario. Lo rileva l'Istat che sottolinea come il contributo più ampio per l'aumento tendenziale "viene dalle vendite di beni strumentali sul mercato interno".


Renzi, ordini luglio aumentano del 10,4%, ciao gufi  - "Gli ordini a luglio 2015 aumentano del 10,4% in un anno. Quelli interni aumentano del 14%. #italiariparte #ciaogufi". Lo scrive su Twitter il presidente del Consiglio, Matteo Renzi.