venerdì 25 settembre 2015



Migranti, l'Ungheria si barrica e costruisce un altro muro con la Slovenia


Ha preso il via in Ungheria la costruzione della barriera con la Slovenia, dopo che il Paese ha sigillato i suoi confini con la Serbia e dato il via a un'analoga opera al confine con la Croazia, con 42 chilometri già chiusi. Impiegati nella costruzione della barriera con la Slovenia militari e agenti di polizia, ha reso noto questa mattina l'agenzia Mti.
Non è ancora stato precisato se coprirà l'intero confine con la Slovenia che si estende per 102 chilometri. Il premier Viktor Orban sarà oggi in Austria per discutere della crisi dei richiedenti asilo con il cancelliere Werner Faymann.