martedì 22 settembre 2015



'Niente miracoli per Schumi, pesa solo 45 chili'


Lo stato di salute di Michael Schumacher non mostra progressi rilevanti, malgrado l'ex ferrarista, vittima di un terribile incidente sciistico alla fine del 2013, continui ad essere seguito da un'equipe medica d'eccellenza. Lo sostiene il Daily Express che cita fonti vicine alla famiglia del 7 volte campione del mondo di F1. Il giornale inglese parla di progressi "dolorosamente lenti" e sottolinea che "non si intravedono miracoli all'orizzonte".
Schumi al momento pesa solo 45 kg, è incapace di parlare e di camminare e ha una coscienza molto limitata dell'ambiente che lo circonda. Secondo uno dei medici che lo ha avuto in cura all'ospedale di Grenoble "ci vorranno almeno tre anni per vedere qualche miglioramento".