mercoledì 23 settembre 2015



Temporali e nubifragi, allerta maltempo sull'Italia. Ecco le 12 regioni a rischio


Una bassa pressione dal Nord Europa in queste ore sta raggiungendo l’Italia, portando un esteso peggioramento del tempo, prima al Nord poi al Centro-Sud. Gli esperti del sito ilmeteo.it avvisano che oggi 12 regioni saranno colpite da condizioni avverse di maltempo, con forti temporali, vento, locali grandinate e possibili nubifragi. Al mattino saranno la Lombardia, il Veneto, il Trentino Alto Adige e il Friuli Venezia Giulia a vedere forti precipitazioni e temporali, soprattutto sui settori alpini e prealpini.
La neve cadrà copiosa sulle Alpi al di sopra dei 1500 metri. Piogge e temporali anche in Liguria e Toscana. Nel corso del pomeriggio peggiora forte anche su Lazio, Umbria e Marche con rovesci diffusi e temporali frequenti. In nottata il Lazio sarà interessato da un ulteriore peggioramento con tanta pioggia e maltempo che si porterà verso la Campania, l’Abruzzo e il Molise. Allerta maltempo sulle regioni adriatiche per le piogge che saranno continue, soprattutto sulle Marche.
Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito avvisa che "il passaggio della bassa pressione sarà accompagnato da un brusco calo termico con temperature massime che su alcune regioni non supereranno i 20°. Tra giovedì e venerdì il tempo continuerà a rimanere molto instabile con piogge frequenti sulle regioni adriatiche, soprattutto tra la Romagna e le Marche dove le precipitazioni saranno continue".