lunedì 28 settembre 2015


Terremoto di 2.7 fra Firenze e Forlì

E' stata registrata alle 4.44, non ha provocato nessun danno


Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 è stata registrata alle 4:44 tra Firenze e Forlì. Sono seguite almeno tre repliche, di magnitudo 2.2.
    Secondo i rilevamenti Ingv, il sisma ha avuto ipocentro a 9 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni toscani di San Godenzo, Londa e Dicomano, e di quello romagnolo di Premilcuore. Non si registrano danni a persone o cose.
    Alle 2:38, una lieve scossa (magnitudo 2.2) era stata registrata anche tra le province di Reggio e Parma.