giovedì 17 settembre 2015


Torna visibile il Battistero di Firenze

Al via smontaggio ponteggi, operazioni si concluderanno il 25/10


Ultime fasi del restauro del Battistero di Firenze. Iniziati i lavori di smontaggio dei ponteggi che termineranno entro il 25 ottobre, quando il Battistero sarà di nuovo visibile. Il restauro, iniziato a febbraio 2014 a 70 anni dall'ultimo, è costato 2 milioni di euro, finanziati dall'Opera del Duomo e, in parte, grazie alla campagna di crowdfunding intrapresa dall'Opera a cui hanno risposto migliaia di cittadini per iniziativa di Unicoop Firenze, Maison Pucci e singoli donatori.