sabato 12 settembre 2015


Uomo accoltella donna alla stazione di Washington, agente lo uccide

È morto l'uomo ferito ieri a colpi d'arma da fuoco da una guardia di sicurezza alla stazione dei treni di Washigton. Lo riferiscono i media americani. Prima di essere ferito l'uomo aveva accoltellato una donna, probabilmente la sua fidanzata, attualmente ricoverata in ospedale. Le generalità dei due non sono state rese note.
L’aggressione, avvenuta vicino ad un ristorante di Mc Donald’s nella zona dei negozi della Union Station, aveva provocato un’evacuazione della stazione. Ma meno di un’ora dopo la situazione era tornata alla normalità. L’incidente è avvenuto nel giorno in cui gli Stati Uniti hanno ricordato il 14mo anniversario degli attentati dell’11 settembre.