sabato 10 ottobre 2015

10 Ottobre 2015 - Giornata Mondiale contro la pena di morte


10 ott 2015 — Abbiamo appena superato i 360.000 sostenitori. Siamo tanti, tantissimi, ma non è sufficiente. In questo momento il rischio più grande che corre Alì è che su di lui calino inesorabili l'oblio ed il silenzio dei media. Non possiamo e non dobbiamo abbassare la guardia. Non possiamo e non dobbiamo permettere che di Ali Mohammd Al-Nimr si smetta di parlare. 

Approfittiamo di questa giornata per riflettere e per intensificare il nostro impegno morale e civile affinché sia salvata la vita di questo giovane e per dire NO alla vergogna della pena di morte.

Ancora una volta grazie ad ognuno di voi.

Stefano Molini