venerdì 23 ottobre 2015

Pistole in diretta, sarà un



23 ott 2015 — A neanche due mesi di distanza, l'europarlamentare leghista e sindaco di Borgo Sesia ne ha fatta un'altra. In diretta a SkyTg24, ha sventolato un’arma davanti alle telecamere per illustrare il suo "provvedimento" di un contributo di 250 euro per chi compra una pistola.

Buonanno è un rappresentante delle istituzioni, ci rappresenta in Europa e da 20 anni è sindaco del suo paese. Forse ho sprecato troppe parole, articoli, petizioni per Buonanno, questo australopiteco della politica. Ma sarebbe il caso, da un lato, che i talk show e i programmi di informazione smettessero di invitare chi si presenta davanti alla telecamera impugnando una pistola per inneggiare alla difesa personale. Si perderà magari un punto (di ascolti) e se ne guadagneranno due (di etica e dignità). 

E dall'altro è sempre più il caso di chiederne le dimissioni dal Parlamento Europeo.