sabato 13 febbraio 2016

LA SCHIACCIATA ALLA FIORENTINA

Il dolce della mia infanzia.......si aspettava con impazienza carnevale per poter gustare questa prelibatezza. 
La vera schiacciata di carnevale senza creme, panne......semplice come era semplice la vita di quei tempi ormai lontani............

Lavorare la farina, lo zucchero, le uova con il lievito sciolto  nel latte. Quando si sarà amalgamato il tutto unire lo strutto poco per volta. Infine il sale.Lavorare bene fino ad ottenere un composto molle ma elastico. Far lievitare coperto sino a quando il composto sarà raddoppiato di volume. Passare un po’ strutto in uno stampo rettangolare e spolverare con un po’ di farina. Versare il composto nella teglia e farla riposare per un’altra ora. Infornare a 180° per 30 minuti.
Sfornare e .................................. 
Spolverare la superficie con zucchero a velo.


BUON APPETITO  e VIVA FIORENZA