giovedì 24 marzo 2016

CARLO DOLCI-MARIA MADDALENA-GALLERIA 

PALATINA FIRENZE 



Carlo Dolci (Firenze, 25 maggio 1616 – Firenze, 17 gennaio 1686) .
Dotato di grande tecnica, fu il maggior pittore fiorentino del Seicento e godette di fama straordinaria già in vita e fino all'Ottocento, quando il gusto per le sue edulcorate e oleografiche rappresentazioni religiose cominciò a declinare. Pittore soprattutto di figure isolate, fu un apprezzato ritrattista e uno dei più intensi interpreti del sacro in pittura.