giovedì 7 aprile 2016


Aggrionamenti Parlamentari

RESOCONTO DELLA NONA RIUNIONE
SUL TESTAMENTO BIOLOGICO DELLA COMMISSIONE AFFARI SOCIALI ALLA CAMERA DEI DEPUTATI

di Matteo Mainardi

Mentre la Regione Lombardia viene condannata a risarcire Beppino Englaro per aver ostacolato l’interruzione delle terapie della figlia Eluana, si è tenuta il 6 aprile una nuova giornata di audizioni degli esperti in Commissione Affari Sociali. Anche questa, come la precedente, a porte chiuse.

Ci siamo messi in contatto con la Commissione per capire il motivo dell’oscuramento dei lavori. La risposta è stata che l’aula della XII Commissione non è dotata di un impianto di registrazione. Ormai anche i Consigli comunali hanno le Commissioni registrate, quindi ci chiediamo: com’è possibile che il Parlamento sia così tecnologicamente arretrato? Nella situazione attuale possiamo solo rifarci ai resoconti stenografici, anche questi ancora non pubblicati.

Nella giornata del 6 aprile sono stati auditi Silvia Scelso e Fabrizio Moggia, rispettivamente vicepresidente e presidente dell’Associazione nazionale infermieri di Area Critica (ANIARTI), Giuseppe Casale e Federica Lerro, rispettivamente coordinatore sanitario e legale dell’Associazione Antea onlus, Francesco Napolitano, presidente dell’Associazione Risveglio onlus, e Alessandro Nanni Costa, direttore del centro Nazionale Trapianti.

Non siamo a conoscenza delle loro relazioni. Per queste dovremo aspettare i tempi della pubblicazione dei resoconti stenografici.

Intanto, se avete un quarto d’ora a disposizione, vi invitiamo a riascoltare la ricostruzione di quanto avvenuto finora in Commissione.

Rettangolo arrotondato: DONA ORA


I fondi raccolti saranno integralmente destinati alla campagna e rendicontati fino all'ultimo euro. Se non possiedi una carta di credito puoi donare in altri modi che trovi a fianco (specifica nella causale "Per la campagna Eutanasia Legale").