venerdì 13 maggio 2016

Comunicato
Associazione Luca Coscioni
per la libertà di ricerca scientifica.
Non vedi l'email correttamente?
Guarda la versione online
Ufficio Stampa
Associazione Luca Coscioni
ufficiostampa@associazionelucacoscioni.it
Telefono +39-06.68979.286

HUMAN TECHNOPOLE, CAPPATO "SENZA UN IMPEGNO PER BANDO INTERNAZIONALE, NO AL PROGETTO. I CANDIDATI SI ESPRIMANO"
Milano, 13 maggio 2016
Dopo le obiezioni sollevate su Human Technopole dai senatori a vita Elena Cattaneo e Giorgio Napolitano, diventa ancora più chiaro perché il Comune di Milano debba prendere una posizione chiara: se non ci sarà un bando internazionale, il Comune non deve e autorizzare il progetto.
Chiedo ai candidati Sindaco di esprimersi su questo tema, facendo proprio l'appello dell'associazione Luca Coscioni, sottoscritto da decine di scienziati e accademici (http://www.associazionelucacoscioni.it/landing/progetto-human-technopole-appello-un-bando-internazionale) per "lanciare un bando per la visione, le idee e le forme organizzative del progetto, affidando a una commissione internazionale la scelta del miglior progetto e della forma organizzativa più confacente al raggiungimento degli obiettivi". Rispondendo a una nostra interrogazione, Pisapia si è chiamato fuori. Ma Milano non può far finta di non vedere il rischio di una operazione dirigista contro l'interesse pubblico a una ricerca scientifica fondata sul merito e priva di conflitti di interesse.
Ne parleremo domani, sabato 14 maggio, alle ore 16.30 a un incontro con la stampa, presso il gazebo della Lista radicali con Cappato Sindaco in Piazzale Cadorna.
Follow on Twitter

Friend on Facebook

 
Ricevi questo messaggio perchè sei inserito nella lista dei destinatari dei nostri comunicati stampa
Associazione Luca Coscioni
via di torre argentina 76
Rome, Rm 00185
Email Marketing Powered by MailChimp