giovedì 12 maggio 2016

Comunicato
Associazione Luca Coscioni
per la libertà di ricerca scientifica.
Non vedi l'email correttamente?
Guarda la versione online
Ufficio Stampa
Associazione Luca Coscioni
ufficiostampa@associazionelucacoscioni.it
Telefono +39-06.68979.286

HUMAN TECHNOPOLE, ASS. LUCA COSCIONI: DUBBI NAPOLITANO E CATTANEO AVVALORANO NOSTRO APPELLO PER BANDO INTERNAZIONALE
Dichiarazione di Filomena Gallo, Segretario dell'Associazione Luca Coscioni, e del tesoriere Marco Cappato, candidato sindaco radicale a Milano
"I dubbi e le obiezioni sollevate su Human Technopole dai senatori a vita Elena Cattaneo e Giorgio Napolitano confermano che le scelte frettolose e opache adottate sin qui rischiano di condurre al fallimento del progetto. Evitare che ciò accada è proprio l'obiettivo dell'appello di accademici, che come Associazione Luca Coscioni abbiamo promosso e lanciato, per un bando internazionale sul progetto Human Technopole. 
L'invito dei firmatari alle istituzioni e ai soggetti coinvolti è a ripensare le strategie per la realizzazione del progetto, organizzando delle conferenze ristrette con scienziati, tecnologi ed economisti della ricerca italiani e internazionali, esperti della biomedicina e della nutrizione, per identificare obiettivi strategici di davvero alto profilo, per poi lanciare un bando per la visione, le idee e le forme organizzative del progetto, affidando a una commissione internazionale la scelta del miglior progetto e della forma organizzativa più confacente al raggiungimento degli obiettivi. E' fondamentale stabilire chiari parametri di conflitto di interesse per cui chi siede nella commissione non può essere candidato, si legge tra l'altro nell'appello, le cui ragioni e obiettivi oggi trovano pieno riscontro nelle posizioni dei senatori a vita".  
Il testo integrale dell'appello è disponibile a questo link.
I primi firmatari sono: Filomena Gallo (Segretario Associazione Luca Coscioni), Marco Cappato(tesoriere Associazione Luca Coscioni), Gilberto Corbellini (Università degli Studi La Sapienza), Giulio Cossu (Human Stem Cell Biology presso UCL, Londra), Marcello Crivellini (Politecnico di Milano), Guido Favia (Università di Camerino), Silvia Clara Giliani (Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia), LuigiCampanella (Università la Sapienza), Maria Paola Bonacina (Università degli Studi di Verona), Isabella Zanella (Università degli Studi di Brescia), Isabella MariaGioia (Istituto di Radioastronomia), Antonio Pasini ( Università di Siena), EmmaVilla (Università di Pisa), Giovanni Troianiello (Università la Sapienza), Alessandro Cellerino (Principal Investigator, Bio@SNS, Scuola Normale Superiore Pisa),
Francesca Cargnin (Ph.D Oregon Health & Science University), MassimoTommasini (Università Roma 3), Gregorio Siracusa (Università Roma Tor Vergata), Alessandro Fraldi (PhD Group Leader TIGEM - Telethon Institute of Genetics and Medicine), Andrea Laforgia (Università degli Studi Roma Tre), Giacomo Ghiringhelli (Politecnico di Milano), Marina Marini (Università di Bologna), Brunella Casalini (Università di Firenze), Elti Cattaruzza (Università Ca' Foscari, Venezia), Margherita D’Aprile (Università della Calabria), Laura Calzà(Università di Bologna), Stefania Masci (Università degli studi della Tuscia), PaoloBellavista (Università di Bologna), Umberto Bertazzoni (Università degli studi di Verona), Paolo Mazzarello (Università di Pavia), Adriana Ceci (Presidente Fondazione per la Ricerca Farmacologica), Gianni Benzi (Onlus Valenzano, Bari), Maria Carmela Latella (Università di Modena e Reggio Emilia), Fabio Marroni(Università di Udine), Lorenzo Blini (Università degli Studi Internazionali di Roma), Marta Piscitelli (ENEA), Claudia Caddeo (CNR-IOM Cagliari, Cittadella Universitaria), Giuseppe Ragona (Università la Sapienza), Icro Maremmani(Università di Pisa), Oronzina Botrugno (Istituto Europeo di Oncologia), MariaCollu (Università di Cagliari), Roberto Fanti (Università di Bologna), LauraGuazzone (Università La Sapienza), Francesco Oriolo (Università di Pisa), RosarioMuleo (Università della Tuscia), Lorenzo Freddi (Università di Udine), SilvanaMangiaracina (CNR - Istituto di Scienze Marine, ISMAR), Elona Cama (Università degli studi di Padova), Andrea Boggio (Bryant University , USA), Paola Paggi(Università La Sapienza), Giovanni Di Cosimo (Università di Macerata).
Follow on Twitter

Friend on Facebook

 
Ricevi questo messaggio perchè sei inserito nella lista dei destinatari dei nostri comunicati stampa
Associazione Luca Coscioni
via di torre argentina 76
Rome, Rm 00185
Email Marketing Powered by MailChimp