giovedì 9 giugno 2016

LE BUGIE HANNO LE GAMBE CORTE..................


Gli attuali paladini contrari alla realizzazione a Sesto Fiorentino del termovalorizzatore, sono semplicemente  dei voltagabbana e mentiscono sapendo di mentire. Purtroppo  i bravi ed ingenui cittadini si sono fatti irretire da questi racconta balle.
Il vecchio establishement che ha mal governato Sesto si è completamente schierato con Lorenzo Falchi proponendosi di continuare a comandare bloccando, così, per i prossimi anni la vita sociale, economica e culturale della cittadina della piana.
Il loro NO al termovalorizzatore è solo strumentale, sapendo bene che questa infrastruttura nessuno  ne  potrà bloccare la  realizzazione. Alle bugie si aggiungono le bugie e chi ne subirà le nefaste conseguenze? 
SESTO FIORENTINO ED IL SUO POPOLO!!!!!!!!!
A proposito uno dei più accaniti sostenitori del termovalorzzatore sapete chi era ? 
L'ex sindaco di SESTO ( G. GIANASSI) ed attualmente grande elettore del candidato FALCHI diventando, così, oppositore alla realizzazione di questa infrastruttura. E' credibile tutto ciò ? Io direi di no è solo ed esclusivamente tattica per ottenere  i voti dell'ignari cittadini.
Questi signori si vantano di essere il nuovo e di rappresentare le vere istanze del cambiamento.
Sestesi non vi fate ingannare, loro rappresentano la brutta politica e la partitocrazia che ha rovinato Sesto e in definitiva L'Italia
L'unico partito che in questa campagna elettorale ha fatto proposte serie, praticabili e concrete è stato il PARTITO DEMOCRATICO, per cui al ballottaggio del  19 prossimo venturo votate il candidato sindaco LORENZO ZAMBINI vero e sincero portabandiera del rinnovamento e della crescita sociale, economica e culturale della nostra comunità.