lunedì 20 giugno 2016


Uomini la cui speranza è stata rinchiusa in un centro di detenzione in Libia. Donne e bambini che ha
Non visualizzi correttamente questa email? Clicca qui

Invia per E-Mail

Condividi su Facebook

Condividi su Twitter

Image
NEWSLETTER
20
GIUGNO 2016

Image

Uomini la cui speranza è stata rinchiusa in un centro di detenzione in Libia. Donne e bambini che hanno visto annegare i loro sogni nel Mediterraneo. Persone che hanno visto il loro futuro sospeso per mesi in un campo di accoglienza per essere poi rispediti in una terra che non avevano scelto. Solo da gennaio sono 2.500 i migranti che hanno perso la loro vita nel Mediterraneo, migliaia i richiedenti asilo bloccati in Grecia dopo lo scellerato accordo tra Unione Europee e Turchia. Altre migliaia rinchiusi a tempo indeterminato, in condizioni terribili, nei centri di detenzione in Libia.
Dietro i numeri della crisi e i bollettini quotidiani delle vittime di questa strage ci sono migliaia di persone con una storia da raccontare, un sogno da inseguire, un futuro e dei diritti per cui lottare. 

Rettangolo arrotondato: Firma ora!

GRAZIE AMNESTY

"È stato bellissimo ricevere il sostegno di così tante magnifiche persone. Sono impazzita di gioia quando, in carcere, ho saputo che Amnesty International stava svolgendo una campagna in mio favore!"

Khadija Ismayilova, prigioniera di coscienza azera, scarcerata dopo 537 giorni in prigione


APPELLI

Image
Mohammad Faisal Abu Sakha, 23 anni, è in stato di detenzione da parte dell'esercito israeliano, senza capo di imputazione o altra spiegazione, dal 14 dicembre. Pochi giorni fa la sua detenzione è stata rinnovata di altri sei mesi. Chiedi il rilascio di Mohammed

LE NOSTRE INIZIATIVE

Tweetstorm per Regeni
Il 25 giugno saranno cinque mesi dalla scomparsa del ricercatore italiano al Cairo e la verità appare ancora lontana. In occasione della Giornata mondiale per le vittime di tortura, vogliamo riportare a gran voce l'attenzione sul caso. Partecipa e coinvolgi i tuoi amici 
Albi illustrati sotto l'ombrellone 
Questa estate porta in vacanza con te gli albi illustrati di Amnesty International: parole e immagini di accoglienza, amicizia, coraggio e impegno per raccontare ai più piccoli il mondo attraverso storie speciali sui diritti umani. Guarda gli albi
Un mese di arte e diritti
Un programma sempre più ricco per il Voci per la libertà, arrivato alla sua 19esima edizione.
Musica, teatro, cinema, mostre e incontri sui diritti umani, con artisti del calibro di Edoardo Bennato, The Sun, Piotta e Bussoletti. Guarda il programma del Festival 




DONA ONLINE CON CARTA DI CREDITO


SEGUICI SUI SOCIAL NETWORK
Facebook

Twitter

Il trattamento dei dati degli iscritti alla newsletter e conforme a quanto previsto dal Codice in materia di protezione dei dati personali (decreto legislativo 30 giugno 2003, n.196). Se non desideri ricevere ulteriormente questa newsletter clicca qui per rimuovere il tuo indirizzo email