giovedì 15 settembre 2016

      motivi   per  uscire  da Facebook              
     di guido michi                                             

Dopo le mie recenti disavventure avevo deciso di uscire da Facebook. Essere stato a suo tempo segnalato per aver pubblicato il famoso dipinto di Tiziano LA VENERE DI URBINO ritenuta immagine inappropriata mentre su questo social girano tranquillamente post che inneggiano alla violenza di stampo razzista o peggio ancora di stampo fascista mi portavano verso una sola conclusione: uscire, uscire, uscire. 
Poi l'aver creato tre gruppi "I LOVE FIRENZE-NOTIZIE G.M.-DISCRIMINAZIONI NO" che stanno riscuotendo un certo successo e che sono seguiti da tanti utenti Facebook, mi hanno fatto riflettere e desistere dall'impulso di abbandonare tutto, anche per non darla vinta a coloro che mi osteggiano facendo in modo che il mio account venga continuamente bloccato.
Purtroppo su questi social circolano tante, oserei dire troppe persone fasulle di scarsa qualità e direi piuttosto stupide. I social hanno avuto, se non altro, il merito di aver messo allo scoperto questi personaggi, i post che pubblicano mettono in evidenza la loro pochezza e il loro squallore.
Debbo essere sincero io mi sono stancato di vedere pubblicate foto fasulle, con notizie inventate, finchè non si riconoscerà la responsabilità penale di chi pubblica certe falsità questi social saranno in mano di questi seminatori di odio e di bugie. 
In questi giorni, ad esempio, sta circolando la notizia, palesemente falsa, che la nuova Miss Italia abbia vinto il notissimo concorso di bellezza perchè cugina del ministro Boschi. Io non sono il difensore di nessuno ma attaccare il ministro per una cosa del genere la ritengo una stupidità gratuita ed infantile. Volete contestare il ministro delle riforme? Fatelo, perchè è un vostro inalienabile diritto,....fatelo sulla base di una analisi politica su fatti concreti non su queste bischerate. E' più facile condividere una foto che produrre un pensiero articolato, è più facile e meno faticoso per quei tre neuroni che circolano in certi  crani vuoti.
Mi sono scocciato dover subire gli improperi di questi novelli fascisti che sono i militanti del MOVIMENTO 5 STELLE. Tre anni or sono avevo messo in guardia sulla pericolosità per la nostra democrazia di questa nuova organizzazione politica, molti, allora, mi criticavano in modo aspro, purtroppo sono stato un buon profeta, certe loro affermazioni, il modo con cui si erano costituiti mi ricordavano tanto il fascismo, il primo fascismo quello dell'assemblea realizzata a Milano in piazza San Sepolcro. Corsi e ricorsi della storia.
Mi sono rotto anche di certi militanti del P.D. che stanno inseguendo sul piano delle offese i Grillini, veri maestri, in questa arte di denigrare ed offendere l'avversario; cari Pidini sarebbe bello che il  confronto si realizzasse sulla base di un articolato pensiero politico, gli improperi lasciateli fare agli altri, la tradizione del PD è alta nobile, non abbassatevi al livello di questi cialtroni.
Vorrei continuare con certi falsi pseudo buddisti che dicono di lottare per realizzare la rivoluzione umana. Questa gente predica bene per poi razzolare malissimo. La vita deve essere salvaguardata in tutti modi, poi nel loro paese di origine, il Giappone, il partito che li rappresenta sta applicando in modo indiscriminato la pena di morte, lo stesso partito che sta per trasformare una costituzione, quella giapponese, da pacifista ad interventista, aumentando, così, i loro investimenti nel settore militare. Questo sarebbe il vostro amore per la pace e la sacralità della vita umana?
Se poi leggo certi post di aderenti a questa organizzazione inneggianti al razzismo, al qualunquismo, alle storielle penose sulle scie chimiche e che tutto è un complotto, mi cascano le braccia per terra, per non dire di peggio. Se questi sono i frutti della vostra pratica pseudo religiosa, vi dico con tutta onestà e franchezza che non fate per me. Io non rinnego i veri principi del Buddismo che si basano sulla pace, la tolleranza ed il rispetto. Per questo io  rivendico con orgoglio di essere un vero Buddista. La vostra RIVOLUZIONE UMANA è qualcosa di falso ingannevole e che non è nelle mie corde di uomo libero e di buoni costumi.
Mi sono scocciato di questa nuova mutazione genetica che io chiamo GRILLO-FASCISTA PSEUDO BUDDISTA, che produce tante falsità che intossicano gli animi di tante brave persone.
Tutto questo mi porrebbe nelle condizioni di abbandonare i social e Facebook in modo particolare, ma il rispetto che nutro per quei pochi amici mi impone di non farlo ed anche il dover mandare avanti l'attività dei sopra citati gruppi è motivo che mi costringe a restare ancora tra voi. La mia attività si limiterà a pubblicare qualcosa in I LOVE FIRENZE, NOTIZIE G.M. e DISCRIMINAZIONI NO, per chi  mi vorrà seguire ancora c'è il mio blog: notizie G.M. guido michi  michiguido2.blogspot.com
Grazie