venerdì 28 ottobre 2016


Se non visualizzi correttamente questa mail clicca qui.



Basta un sì
FacebookTwitterInstagramYouTubeLinkedInWhatsApp



Il Meglio di Basta un sì
28 Ottobre 2016

Caro sostenitore/cara sostenitrice,
ben ritrovato al nostro appuntamento settimanale di condivisione delle principali notizie e attività della campagna per il Sì. Condividi i video e gli articoli che trovi di seguito sui social e con i tuoi amici!


In primo piano


è bastata una modifica lessicale per scatenare dietrologie e scenari catastrofici, come se tutto d'un colpo l'Italia stesse cedendo la sua sovranità a fantomatici "poteri forti"! Niente di più falso. Casomai la riforma dà più stabilità e più forza al ruolo dell'Italia in Europa.


News 1



Condividi su FacebookCondividi su Twitter



Continua la nostra campagna video "smonta bufale". Vogliamo sgomberare il campo dalle strumentalizzazioni, a vantaggio di un dibattito sano e basato sui dati di realtà. Guarda i video e scopri perché le affermazioni sulla Riforma di Morra, Gelmini, Di Battista, Travaglio e molti altri sono false.


News 2



Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Youtube



C'è bisogno, oggi più che mai, che il nostro Paese parli a Bruxelles e nelle altre capitali europee con voce salda e con un'immagine di credibilità, solidità e forza, affinché l'Europa si faccia carico delle proprie responsabilità unitarie in materia di immigrazione. Questo vale in ambito europeo quanto nei rapporti con i Paesi dell'Africa e del Medio Oriente. #bastaunsi


News 3



Condividi su FacebookCondividi su Twitter



C'è una certezza per chiunque voglia tagliare i costi della politica e del suo funzionamento in modo strutturale: votare Sì al referendum costituzionale del 4 dicembre.


News 4



Condividi su FacebookCondividi su Twitter



Una delle grandi innovazioni introdotte dalla riforma è la costituzionalizzazione del principio di pari opportunità nella rappresentanza, a livello regionale e nazionale.
#riformacostituzionale #referendum #bastaunsi


News 5



Condividi su FacebookCondividi su Twitter



"L'Italia non ha bisogno di più leggi da approvarsi velocemente, ma di meno leggi di migliore qualità" è la frecciatina di Tony Barber del Financial Times che il fronte del No ha prontamente associato alla sua campagna. Ecco perché questo è un ottimo motivo per votare Sì.
#referendum #referendumcostituzionale #bastaunsi


News 6



Condividi su FacebookCondividi su Twitter



La riforma costituzionale spiegata davanti a un aperitivo. Scopri come la pensano Ale & Olli sulle leggi di iniziativa popolare, la riforma del Titolo V e molti altri temi riguardanti la Riforma nella nostra Playlist YouTube: la trovi qui.


News 7



Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su Youtube



La nuova Costituzione sarà la Costituzione di tutti, ma soprattutto sarà la "Carta dei Millennials", nati e cresciuti in un mondo post-ideologico, plurale, interculturale e interetnico. Sarà la Costituzione per la democrazia del XXI secolo italiano, i cui protagonisti politici e civici sono ancora tutti da scoprire.


News 8



Condividi su FacebookCondividi su Twitter



Nel seminterrato di Casa Costituzione c'è il vecchio riscaldamento centralizzato. Ha due grossi e ingombranti motori: la Camera dei Deputati e il Senato. Consumano tanto e sono lentissimi: la legge passa da un motore all'altro un numero infinito di volte. Se vince il Sì, niente più ping-pong tra un motore e l'altro. I consumi scendono e i costi per i cittadini calano. Scopri come in questo video della nostra Playlist Youtube Casa Costituzione, la Riforma Costituzionale a fumetti. La trovi qui.


News 9






Tutti i nostri eventi sul territorio sono consultabili visitando il seguente link: www.bastaunsi.it/eventi-in-programma.
Puoi scrivere a eventi@bastaunsi.it per reperire relatori per i tuoi eventi, segnalare il tuo evento, pubblicarlo sul nostro sito e pagina Facebook e inviarci le foto dei tuoi eventi.
I giornalisti che volessero contattare il nostro ufficio stampa possono scrivere a stampa@bastaunsi.it.




Notizie dal web

News
Su l'Internazionale le risposte a tutte le domande principali sul referendum costituzionale del 4 dicembre. Leggi qui.


News
Sull'Huffington Post Luciano Violante: "Non è una scelta banale. Se al referendum vince il No, il sistema rimane lo stesso". Leggi qui.


News
Fabrizio Rondolino nella sua rubrica "Il Noista" su l'Unità TV spiega i due schieramenti principali dei Noisti di Forza Italia: berlusconiani e brunettiani. Lo trovi qui.



La campagna Basta un Sì è entrata nella sua fase più importante, il tuo contributo è fondamentale. Da oggi al 4 Dicembre saremo tutti uniti per cambiare davvero il nostro Paese. Grazie del tuo supporto! Il #4dicembre #bastaunsi.

Ti diamo appuntamento alla prossima settimana
Il Comitato Nazionale Basta un Sì


Attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 18:00
Per assistenza nella costituzione e nella gestione dei Comitati Basta un sì e per informazioni sugli eventi riguardanti la campagna referendaria



Dire Sì insieme è più bello che farlo da soli! Guarda con noi i contenuti, le novità e le ultime notizie della campagna per il Sì seguendoci su Facebook e Twitter. Commenta e anima la discussione online.


Diventa protagonista del Sì usando i nostri hashtag #bastaunsi #iovotosi #riformacostituzionale e tienici aggiornati sulle tue iniziative, taggandoci nei tuoi post.


La campagna per il Sì parte da te. Parla con i tuoi amici dei temi della Riforma e approfondisci i suoi aspetti visitando il nostro sito www.bastaunsi.it. È la tua campagna!


Per rimanere in contatto e non perdere nessun aggiornamento, scrivici su Whatsapp al numero +393803403156: ti invieremo contenuti essenziali per la diffusione delle ragioni del Sì (per attivare il servizio salva il nostro numero e invia un messaggio Whatsapp con scritto "NEWS ON").


Partecipa al cambiamento. #bastaunsi!


Si prega di non rispondere a questa mail

Comitato Nazionale Basta un Sì
Seguici su FacebookTwitterInstagramYouTubeLinkedInWhatsApp

Se non vuoi più ricevere le newsletter di Basta un Sì clicca qui per cancellarti.

-