giovedì 29 dicembre 2016

I bambini di Aleppo hanno ancora bisogno di noi. Aiutiamoli ora.

SIRIA


Dopo le bombe rischiano di morire di freddo.
I bambini di Aleppo hanno bisogno di tutto il nostro aiuto. Non possiamo lasciarli soli.

Caro Guido,
la situazione ad Aleppo è sempre più disperata: neve e gelo hanno colpito la Siria e migliaia di famiglie vivono in rifugi di fortuna, senza riscaldamento né abiti pesanti.
I bambini, sopravvissuti alle bombe, rischiano ora la vita a causa del freddo. Sono esausti e malati dopo mesi senza cibo e cure. Molti di loro hanno anche perso i genitori e sono completamente soli.
Stiamo continuando a distribuire cibo, coperte, vestiti e kit igienici, e a fornire assistenza medica e supporto psicologico.
Le pessime condizioni meteo rendono il nostro intervento ancora più difficoltoso, ma non possiamo fermarci.
I bambini siriani hanno bisogno di noi, ora più che mai. Aiutiamoli subito.

Grazie di cuore per quanto hai fatto e per quanto potrai fare.





Save the Children Italia ONLUS - Via Volturno, 58 - 00185 Roma - Tel: (+39) 06.480.700.72
Informativa art. 13, d. lgs 196/2003: I dati sono trattati da Save the Children Italia Onlus – titolare del trattamento – Via Volturno 58 - 00185 Roma, per l'invio di comunicazioni informative sui propri progetti, iniziative e per attività di raccolta fondi. I dati sono trattati, con modalità prevalentemente elettroniche e telematiche, dalla nostra associazione e da soggetti terzi che erogano servizi connessi a quanto sopra; non saranno comunicati né diffusi né trasferiti all'estero e saranno sottoposti a idonee procedure di sicurezza. Ai sensi dell'art. 7, d. lgs 196/2003, si possono esercitare i relativi diritti fra cui consultare, modificare, cancellare i dati trattati in violazione di legge e richiedere elenco dei responsabili scrivendo a informativa@savethechildren.org. Se non desideri più ricevere aggiornamenti clicca qui.