lunedì 6 febbraio 2017

PICCOLA FARFALLA




Dal tuo lieve frullare
effondi musica ancestrale,
ti libri sullo stelo della rosa recisa
e le ridoni ancora un'illusione di vita.
Le ciglia asciughi del silenzioso pianto
e le tramuti in germe di nuovo sortilegio.