martedì 11 luglio 2017


Se non visualizzi il contenuto correttamente guarda questa email nel browser



BILL VIOLA

RINASCIMENTO ELETTRONICO

Ultimi giorni di mostra!
Fino al 23 luglio



Conferenza Vedere con la mente e con il cuore
Mercoledì 12 luglio, ore 17.30
Conferenza
Vedere con la mente e con il cuore:
i percorsi di Bill Viola

 
La visione dell’arte di Bill Viola nell'intervento di Valentina Valentini.
Introduce Riccardo Lami.

Museo Novecento
Piazza Santa Maria Novella 10, Firenze
Ingresso libero fino a esaurimento posti.
Maggiori informazioni →

Rinascimento Ipersensibile
Giovedì 20 luglio, dalle 18.30 alle 21.30
REVERIE / Rinascimento Ipersensibile
Dedica fluida all'opera di Bill Viola

All’interno della mostra Bill Viola. Rinascimento elettronico un progetto di performance e interazione con il pubblico a cura di Valentina Guidi Ottobri.

Partecipazione gratuita con il biglietto di ingresso alla mostra.
Non è necessaria la prenotazione.
Maggiori informazioni →
Giovani musicisti a Palazzo Strozzi
Giovedì 13 luglio, ore 21.00
Giovani musicisti a Palazzo Strozzi

Ultimo concerto della Rassegna Musicale organizzata dall’Associazione Musica con le Ali, un viaggio nella storia della musica classica attraverso diversi secoli e stili.
Suoneranno Erica Piccotti al violoncello e Monica Cattarossi al pianoforte.

Cortile di Palazzo Strozzi.
Ingresso libero.
Scopri di più →

MusArt Festival e Fondazione Palazzo Strozzi
MusArt Festival e Fondazione Palazzo Strozzi

Grazie all'iniziativa proposta da Findomestic Banca ai possessori del biglietto di uno dei concerti del MusArt Festival (11-23 luglio, Piazza Santissima Annunziata, Firenze) sarà riservato un ingresso ridotto alla mostra Bill Viola. Rinascimento elettronico (€ 9,50 anziché € 12.00).

Scopri il MusArt Festival →
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube
Flickr

Copyright © 2017 Fondazione Palazzo Strozzi. Tutti i diritti riservati. Piazza Strozzi - 50123 Firenze. Ricevi questa email perchè ti sei iscritto alla newsletter di Palazzo Strozzi - www.palazzostrozzi.org

cancellati da questa lista | modifica le tue preferenze