venerdì 25 agosto 2017

GIOTTO-LA MADONNA DOLENTE-BASILICA DI SANTA CROCE 
FIRENZE

La Madonna dolente è un affresco staccato frammentario (64x45 cm) attribuito a Giotto, databile al 1311-1315 circa e conservato nel Museo di Santa Croce di Firenze.
Il frammento proviene da un edificio non precisato del centro storico di Firenze demolito durante il Risanamento. Rinvenuto nei depositi di Santa Croce, è stato in seguito studiato a attribuito a Giotto, con una datazione al 1311-1315 circa, legata al rientro in città dopo gli affreschi alla Cappella degli Scrovegni.
La figura femminile, di forte carica espressiva e accentuata plasticità, è stata letta come una possibile Madonna proveniente da una Crocifissione